Vai al contenuto

Gli ibridi umani / AI e l’editing genetico cambieranno l’umanità in grande stile

febbraio 18, 2018

Transumanesimo che avanza

La razza umana ha fatto molta strada in un breve lasso di tempo, ma quello che sta arrivando dietro l’angolo cambierà tutto ciò che pensavamo di sapere sull’umanità.

La medicina moderna e la tecnologia in rapido progresso, ci hanno visto evolvere molto dai primi tempi dei cacciatori-raccoglitori, e ora gli stessi fattori stanno lavorando per vedere l’introduzione dei “superumani” nella nostra società.

Al centro dello sviluppo vi sono enti di design che utilizzano la manipolazione del DNA e ibridi umani / AI, entrambi evidenziati durante il vertice del governo mondiale a Dubai.

CAMBIA IL TUO DNA

Immagina di poter scegliere se il tuo bambino non ancora nato sarà maschio o femmina, la sua altezza, peso e anche abilità atletiche.

Ora immagina di hackerare i nostri ricordi o di rendere il nostro corpo in grado di prosperare in ambienti estremi, in cui la sopravvivenza era precedentemente impossibile.

Questi stanno entrambi diventando rapidamente una realtà, secondo il direttore fondatore del Life Sciences Project presso la Harvard Business School, Juan Enriquez.

Consentire agli esseri umani di diventare padroni del proprio DNA è qualcosa che può essere ottenuto utilizzando una tecnica di modifica del gene nota come CRISPR, uno strumento semplice ma potente utilizzato per modificare facilmente le sequenze del DNA e modificare la funzione del gene.

“Questi strumenti, come CRISPR, ci permettono di, in tempo reale, modificare la vita su larga scala”, ha detto Enriquez, secondo il  futurismo . “Stiamo riscrivendo le frasi della vita per i nostri scopi”.

Ha detto che queste tecniche ci vedranno presto vivere in un mondo di “selezione non casuale”.

“Invece di lasciare che la natura scelga ciò che vive qui, selezionerò cosa vive qui”, ha detto. “La scienza riguardava la scoperta, ora riguarda la creazione.”

L’accademico ha detto più che essere in grado di creare atleti fin dalla nascita, la tecnologia aumenterebbe notevolmente la quantità di vite che potrebbero essere salvate su base giornaliera.

“Puoi fare il vaccino contro l’influenza mondiale in una settimana invece che in un anno. E a proposito, questo non è più teorico “, ha detto Enriquez.

Con artisti del calibro di Elon Musk e della NASA che lavorano per  convincere gli umani a colonizzare Marte , ha affermato che l’editing genetico avrà un ruolo fondamentale in questo.

“Perché qualcuno dovrebbe volerlo fare?” chiese Enriquez. “Perché, in fondo, siamo esploratori. Dobbiamo prendere il controllo della nostra evoluzione se vogliamo anche solo pensare di andare altrove. ”

Vedi questo :

IBRIDI UMANI / AI

Editare i nostri genomi per prosperare in ambienti estremi sarà inutile se non riusciamo a trovare un modo per unire gli umani e l’intelligenza artificiale.

Almeno questa è la credenza del famoso futurista Ian Pearson, che disse che occorre fare qualcosa prima che l’Intelligenza Artificiale diventi “miliardi di volte” più intelligente dell’umanità.

“Il fatto è che l’intelligenza artificiale può andare oltre gli umani, potrebbe essere miliardi di volte più intelligente degli umani a questo punto”, ha detto.

“Quindi abbiamo davvero bisogno di assicurarci di avere dei mezzi per tenere il passo. Il modo per proteggersi è quello di collegare quell’IA al tuo cervello in modo da avere lo stesso IQ … come il computer. ”

Allo stesso Vertice del governo mondiale dell’anno precedente, Elon Musk ha anche suggerito che umani e IA debbano fondersi.

“Nel corso del tempo, penso che probabilmente vedremo una fusione più stretta di intelligenza biologica e intelligenza digitale”, ha detto Musk nel febbraio 2017.

“Riguarda principalmente la larghezza di banda, la velocità della connessione tra il tuo cervello e la versione digitale di te stesso, in particolare l’output.”

Dal momento che i commenti, Musk ha anche fondato una società chiamata  Neuralink , che è stata progettata per renderlo una realtà.

Durante il suo discorso, Pearson ha detto di essere d’accordo con i commenti di Musk e ha lodato il lavoro svolto da Neuralink.

“In realtà non penso che sia sicuro, proprio come Elon Musk … sviluppare questi computer superumani finché non avremo un collegamento diretto con il cervello umano”, ha detto.

LAVORATORI SUPERUMANI

Che si tratti di taxi a guida autonoma o di  robot di servizio e di ospitalità , una delle maggiori preoccupazioni dell’IA è il rischio che rappresenterà per la forza lavoro umana.

Ma il co-fondatore del laboratorio X di Google non crede che non ci sia nulla di cui preoccuparsi.

Durante il suo discorso al summit, Sebastian Thurn ha detto di aver immaginato un futuro in cui umani e IA si fonderebbero, trasformando la gente in “lavoratori superumani”.

“L’intelligenza artificiale è uno strumento e ciò che l’intelligenza artificiale può fare davvero, davvero bene è sbarazzarsi del lavoro ripetitivo”, ha detto, riferendolo alla CNBC.

“Quindi, se sei un lavoratore di un medico o di un avvocato, che passa giorno dopo giorno a fare la stessa cosa, allora avere l’intelligenza artificiale come supporto e imparare da te queste abilità ti renderà un superuomo, una più “potente” persona.

“Ora, questo significa che alcuni lavori andranno via, dal lavoro molto ripetitivo, ovviamente. Ma sarà sostituito dal lavoro creato, quindi dobbiamo passare da una società lavorativa ripetitiva a una società creativa in cui inventiamo cose nuove “.

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: