Skip to content

LA PRINCIPESSA SAUDITA PARLA DELLA GEOINGEGNERIA COME AD UNA “ARMA DI DISTRUZIONE DI MASSA”

dicembre 26, 2017

 

Un paio di mesi fa, Sua Altezza Reale, la principessa Basmah Bint Saud, umanitaria e figlia del re Saud, ha paragonato la geoingegneria e i suoi programmi alle armi di distruzione di massa, sostenendo che la loro attuazione è come lanciare una bomba nucleare senza l’esplosione.

Ha anche sottolineato che la geoingegneria minaccia l’acqua e l’approvvigionamento alimentare del mondo, ed è una delle chiavi del “nuovo potere” nel mondo. Ha anche sottolineato che le persone dietro questi programmi hanno una grande quantità di risorse a loro disposizione, ma stanno giocando un gioco molto pericoloso con l’equilibrio del pianeta attraverso la geoingegneria, e che questo è un metodo di “avvelenamento lento”.

Ciò è avvenuto durante la Conferenza sulla sicurezza di Istanbul del 5 dicembre 2015, durante il quale ha tenuto un discorso programmatico su “La giustizia globale e l’etica nel cambiamento dell’ordine mondiale”.

Puoi vedere l’intervista completa che ha fatto con Patrick Roddie in basso:

Altro sulla geoingegneria

“Negli ultimi anni c’è stato un declino nel supporto per la ricerca sulle modifiche meteorologiche e la tendenza a passare direttamente a progetti operativi.” –   World Meteorological Association ( fonte )

Per quelli di voi che non lo sanno, la geoingegneria è l’intervento deliberato e su larga scala nel sistema climatico della Terra. Questo viene fatto attraverso vari mezzi, uno dei quali è il rilascio intenzionale di sostanze chimiche nell’atmosfera attraverso gli aerei. La modifica meteorologica risale agli anni ’40, quando la General Electric Company dimostrò che una nuvola di goccioline d’acqua super raffreddate poteva essere trasformata in cristalli di ghiaccio una volta seminata con ghiaccio secco. Poco dopo è stato scoperto che particelle fini di ioduro d’argento puro, con una struttura cristallina simile a quella del ghiaccio, potrebbero essere efficacemente utilizzate per la modifica globale del clima.

La Hughes Aircraft Company ha persino un brevetto risalente a più di venti anni fa, al 1990. Puoi dare un’occhiata  qui . Contiene 18 affermazioni per ridurre il riscaldamento globale attraverso la semina stratosferica con ossido di alluminio, ossido di torio e materiale refrattario di Welsbach.

Avanziamo rapidamente fino ad oggi, con ancora più sostanze chimiche aggiunte al mix, ed è chiaro perché così tante persone sono preoccupate per queste iniziative. Fin dalla loro fondazione negli anni ’40, i programmi di geoingegneria sono diventati sempre più onnipresenti e si sono diffusi in varie università in tutto il mondo. Il dibattito infuria ancora sul fatto che questi programmi siano effettivamente operativi, tuttavia, ma per chiunque abbia fatto la ricerca, è abbastanza facile vedere la verità della questione. Secondo M. Granger Morgan, professore universitario e Lord Chair di ingegneria e politiche pubbliche presso la Carnegie Mellon University:

Voglio ribadire ciò che ha detto John, il che penso che qualsiasi ricerca in questo settore debba essere aperta. Penso che sarebbe davvero disastroso se, sai, abbiamo scoperto da qualche anno che esisteva un “programma nero” che qualche governo si era attrezzato per imparare come fare in questo modo. . . .

Facciamo sempre cose nella stratosfera, naturalmente, e quindi non è come se la stratosfera fosse assolutamente incontaminata. Ma tu non vuoi che le persone se ne vadano e facciano cose che comportano forti forzature radiative; o andare avanti per periodi prolungati; o, se è per questo, fornire molte superfici reattive che potrebbero causare una significativa distruzione dell’ozono.  ( fonte ) 

Se guardiamo  SPICE , un progetto di ricerca di geoingegneria finanziato dal governo del Regno Unito che collabora con le università di Oxford, Cambridge, Edimburgo e Bristol, alcune delle particelle proposte per spruzzare nell’aria includono:

  • Solfato / acido solforico / biossido di zolfo
  • Titania
  • Carburo di silicio
  • Carbonato di calcio
  • Alumina
  • Silice
  • Ossido di zinco

Si riferiscono ad esso come Solar Radiation Management, e l’idea è di spruzzare queste sostanze chimiche nell’atmosfera al fine di combattere gli effetti del riscaldamento globale, allontanandoli dalla superficie terrestre.

La geoingegneria è stata utilizzata anche per scopi più banali, come la modifica del clima in Cina per le Olimpiadi del 2008. ( fonte ) Questo, per me, sembra un uso della tecnologia grossolanamente irresponsabile.

saudi1

È anche degno di nota ricordare che questi programmi sembrano essere sotto il controllo delle agenzie federali. Ciò significa che se in realtà stanno irrorando sostanze nell’atmosfera, non ne verremmo mai a conoscenza perché rientrerebbero nella categoria di “sicurezza nazionale”, un termine utilizzato per giustificare la classificazione di milioni di pagine di documenti ogni anno.

La CIA e la NASA stanno certamente sostenendo la National Academy of Sciences per quanto riguarda i progetti di geoingegneria. Questo è abbastanza chiaro in un documento del governo degli Stati Uniti stampato su richiesta del  comitato del Senato degli Stati Uniti sul commercio, la scienza e i trasporti nel novembre del 1978 :

Oltre ai programmi di ricerca specifici sponsorizzati dalle agenzie federali, ci sono altre funzioni legate alle modifiche meteorologiche che vengono eseguite in diversi luoghi nel ramo esecutivo. Vari comitati e comitati consultivi federali e il loro personale istituito per condurre studi approfonditi e preparare rapporti completi, per fornire consigli o raccomandazioni, o per coordinare i programmi di modifica meteorologica federale, sono stati ospitati e supportati all’interno di dipartimenti, agenzie o uffici esecutivi.

Dovrei menzionare anche che non è solo la principessa a parlare apertamente di questi programmi. Le preoccupazioni sono state espresse per anni da varie persone provenienti da tutto il mondo. Ad esempio, Rosalind Peterson, presidente e co-fondatrice della coalizione di difesa agricola (ADC) e un ex dipendente del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), hanno rilasciato questa dichiarazione in un’audizione delle Nazioni Unite del 2007 sul riscaldamento globale:

Una delle cose che è influenzata dai cambiamenti climatici è l’agricoltura, ma alcune delle cose che stiamo vedendo sono create dall’uomo, ma fatte dall’uomo in un modo diverso da quello che si può immaginare. Sono in corso programmi di modifica del clima, sperimentali condotti da società private, condotti dal governo degli Stati Uniti, condotti da Stati attraverso gli Stati Uniti; ce ne sono più di 50 in funzione in tutti gli Stati Uniti. Tutto ciò ha un impatto sull’agricoltura perché cambia i microclimi necessari all’agricoltura per sopravvivere. Nessuno di questi programmi che conosco oggi, e tutto questo registro pubblico, sono disponibili in qualsiasi momento con supervisione. . . . Le multinazionali stanno modificando il nostro tempo tutto il tempo e lo stanno modificando in modo da coprire migliaia e migliaia di miglia quadrate. La maggior parte è alterata chimicamente, quindi quello che succede è che stiamo mettendo prodotti chimici.

Puoi leggere di più qui .

Un rapporto del 1996 condotto da un alto personale militare negli Stati Uniti, intitolato  “Weather as a Force Multiplier; Possedere il tempo nel 2025 “  rivela la presunta urgenza di implementare questi programmi:

Le attuali tendenze demografiche, economiche e ambientali creeranno stress globali che forniscono l’impulso necessario a molti paesi o gruppi per trasformare questa capacità di modifica del tempo in una capacità offensiva e difensiva.

Negli Stati Uniti, le modifiche meteorologiche diventeranno probabilmente parte della politica di sicurezza nazionale con applicazioni sia nazionali che internazionali. Il nostro governo perseguirà tale politica, a seconda dei suoi interessi, a vari livelli. 

Dr. Marvin Herndon, PhD., Un chimico nucleare, geochimico e cosmochimico, il più noto per la deduzione della composizione del nucleo interno della Terra (essendo il silicio di nichel invece del metallo parzialmente nickel-ferro cristallizzato) – ha pubblicato un documento rivoluzionario nella rivista peer-reviewed  Current Science  (Indian Academy of Sciences) intitolata  “Intossicazione da alluminio dell’umanità e della biosfera terrestre da attività di geoingegneria clandestina: implicazioni per l’India”  che dimostra quanto sia pericolosa la geoingegneria per la salute dell’uomo e dell’ambiente. un estratto dice come segue :

In risposta a una chiamata urgente attraverso un articolo su Current Science per l’assistenza alla comprensione dell’associazione geologica dell’alta mobilità dell’alluminio con la salute umana nella pianura alluvionale del Gange, descrivo l’evidenza dell’attività della geoingegneria clandestina che si è verificata per almeno 15 anni, e che ha subito un’impennata negli ultimi due anni. L’attività di geoingegneria tramite aerei cisterna, impone una sostanza tossica non naturale nell’atmosfera terrestre che con l’acqua piovana libera l’alluminio altamente mobile. Inoltre, presento la prova che la sostanza tossica è cenere dispersa da combustione di carbone. La dispersione clandestina della cenere di carbone e la conseguente liberazione di alluminio altamente mobile, suppongo, è una causa alla base dell’aumento diffuso e pronunciato delle malattie neurologiche e della diffusa e crescente debilitazione della biosfera terrestre. Sono state fatte raccomandazioni per verificare se le prove presentate qui sono applicabili alla Pianura Alluvionale del Gange. ( fonte ) ( fonte )

Il documento prosegue per discutere e citare pubblicazioni che hanno rilevato metalli pesanti come alluminio, bario e stronzio nell’acqua piovana, ceneri volanti e altro ancora. Nel periodo tra luglio 2011 e novembre 2012, ad esempio, sono stati raccolti e analizzati 73 campioni di acqua piovana per alluminio e bario; 71 sono stati raccolti da 60 diverse località in Germania, 1 dalla Francia e 1 dall’Austria. L’alluminio è stato rilevato nel 77% dei campioni di acqua piovana e anche le concentrazioni di bario e stronzio erano molto alte.

La dottoressa Rose Cairns, PhD., Che appartiene alla Scuola di Terra e Ambiente dell’Università di Leeds, ha pubblicato un articolo sulla rivista Geophysical peer-reviewed  intitolata ” Climates of suspicion: ‘chemtrail’ narrativa della cospirazione e la politica internazionale della geoingegneria. ”  Attualmente sta anche conducendo ricerche sulla Governance della Geoingegneria come parte di un progetto di collaborazione multidisciplinare tra la Sussex University, la UCL e l’Università di Oxford ( http://geoengineering-governance-research.org ). Il progetto esamina le implicazioni sociali, etiche e politiche delle proposte di geoingegneria del clima. ( fonte )

Nel suo articolo, descrive gli sviluppi nel discorso accademico e politico tradizionale riguardo alla geoingegneria, e come le modifiche climatiche, anche discusse dai cittadini del mondo (che usano il termine “scie chimiche”), sta avendo effetti devastanti sull’ambiente e sulla salute in tutto il mondo. Secondo il suo articolo:

Prosegue scrivendo che la sua  “analisi suggerisce una serie di modi in cui la narrativa delle scie chimiche può contenere importanti intuizioni e implicazioni per la politica emergente della geoingegneria che non può essere liquidata come” paranoica “o” patologica “. ”  ( Fonte )

Come puoi vedere, questo argomento è lontano da una teoria della cospirazione. La geoingegneria ha l’attenzione preoccupata di molte persone importanti e informate in tutto il mondo, e la Principessa è solo una delle tante a cui possiamo fare riferimento. Dati i circoli politici a cui è a conoscenza, penso che sia lecito ritenere che lei sappia una cosa o due che va oltre la sua ricerca sull’argomento.

Grazie per la lettura, e sentiti libero di lasciare alcune osservazioni nella sezione commenti qui sotto.

Risorse aggiuntive Dove puoi trovare ulteriori informazioni:

http://www.tanker-enemy.eu/scie-chimiche-la-guerra-segreta.htm

Cosa stanno spruzzando nel mondo? (Lunghezza intera)

Perché nel mondo stanno spruzzando? (Lunghezza intera)

Bibliografia annotata:

Ottenuto dagli archivi nazionali. Un documento del governo degli Stati Uniti stampato su richiesta del comitato del Senato degli Stati Uniti sul commercio, la scienza e i trasporti nel novembre 1978.

(1) https://archive.org/stream/weatificat00unit#page/n1/mode/2up

Ottenuto dagli archivi della NASA, un documento preparato per il Comitato interdipartimentale per le scienze atmosferiche. Preparato da Homer E. Newell,   un   professore di matematica e autore che divenne un potente amministratore scientifico del governo degli Stati Uniti, che alla fine raggiunse la posizione numero tre  all’Aeronautica e all’Amministrazione spaziale  (NASA), nei primi anni ’60.

http://www.geoengineeringwatch.org/documents/19680002906_1968002906.pdf

Una storia di programmi di modifica del clima preparati dal Dr. Vermeeren, professore presso la Delft University of Technology, facoltà di ingegneria del design industriale. È un   rapporto scientifico di 300 pagine intitolato “CASE ORANGE: Contrail Science, il suo impatto sui programmi di manipolazione climatica e meteorologica condotti dagli Stati Uniti e dai suoi alleati”. È stato preparato per il gruppo Belfort da un team di scienziati ma presentato in modo anonimo. È stato inviato alle ambasciate, alle agenzie di stampa e ai gruppi interessati in tutto il mondo “per forzare il dibattito pubblico”.

(2)  http://coto2.files.wordpress.com/2010/07/case_orange-5-10-2010-belfort-chemtrails.pdf

Nel 2009, i ricercatori hanno pubblicato “Modifica di nubi di Cirrus per ridurre il riscaldamento globale”, che ha proposto due metodi di consegna per questa stessa proporzione di metalli alla silice e la stessa durata di una o due settimane. Il rapporto osserva che “lo scenario proposto dall’IPCC [Intergovernmental Panel on Climate Change] nel 2001 è identico alle affermazioni” nel brevetto di Hughes Aircraft del 1991. Hughes è stata acquisita da Raytheon, un appaltatore privato della difesa, nel 1997, “la stessa società che ha acquisito E-systems e il contratto HAARP”. 

Il suddetto brevetto è collegato all’interno dell’articolo.

David L Mitchell e William Finnegan, “Modifica delle nuvole cirrus per ridurre il riscaldamento globale”, Environmental Research Letters vol. 4 n. 4, 30 ott 2009. Disponibile in abbonamento:  http://iopscience.iop.org/1748-9326/4/4/045102

 Un rapporto del 1996 del più alto personale militare negli Stati Uniti, “Il tempo come forza moltiplicatore: possedere il tempo nel 2025” a dettagli probatori (come programmi di irrorazione governativi, ordini chimici, corretta nomenclatura utilizzata nei manuali operativi delle compagnie aeree e richieste di geoingegneria da parte degli economisti ) per sostenere la sua nozione di “forte coinvolgimento dei governi ai massimi livelli nei progetti di controllo del clima”. 

(3)  http://fas.org/spp/military/docops/usaf/2025/v3c15/v3c15-1.htm

Nel 2007, l’Organizzazione Mondiale Meteorologica (WMO) ha pubblicato una dichiarazione che includeva “Linee guida per la pianificazione delle attività di modifica meteorologica”. Riconoscendo che la moderna tecnologia delle modifiche meteorologiche è iniziata negli anni ’40, è ancora “una tecnologia emergente”.

(4)  http://www.wmo.int/pages/prog/arep/wwrp/new/documents/WM_statement_guidelines_approved.pdf

 Cosa possiamo fare?   (oltre ad imbracciare armi?)

A questo punto, la consapevolezza è fondamentale e sembra funzionare. Più persone in posizioni influenti stanno ora esprimendo la loro preoccupazione e i membri del parlamento stanno lentamente diventando consapevoli di questo problema. A partire da ora, la cosa migliore che puoi fare nella tua vita è semplicemente condividere queste informazioni e sviluppare abitudini sane. Se sei preoccupato per i potenziali pericoli per la tua salute a causa dell’irrorazione aerea, è una buona idea rafforzare il tuo sistema immunitario con cibi sani ed esercizio fisico, il corpo è davvero stupefacente nel disintossicarsi e adattarsi. La paura è inutile, ed è una cosa che ho passato facendo ricerche su vari argomenti per molti anni, ma quando la superi e vedi il quadro generale, è davvero una bella sensazione.

Koenig

 

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: