Skip to content

SEQUESTRATO IL BLOG TANKER ENEMY

ottobre 31, 2013

W TANKER ENEMY—-W LA VERITA’—-W TUTTI NOI

NON CI FERMERETE MAI !!!

From → Justice

12 commenti
  1. Ulderico permalink

    Incredibile, poi le istituzioni ed i media hanno il coraggio di dire che sono soltanto scie di condensa di vapore acqueo… come no!!!! Allora perchè tanto accanimento verso un qualcosa che non dovrebbe emmeno esistere? Cito gianni Lannes: “Ammettendo per assurdo che la guerra ambientale con finalità segrete, ma palese nei suoi effetti, è una leggenda metropolitana, allora perché sequestrare la documentazione ai Marcianò?”

    • Siamo entrati nel vivo della dittatura europea,sarà sempre peggio.
      D’altronde non si smentiscono mai,i metodi pur cambiando colore o casacca,sono sempre gli stessi.
      Grazie della tua visita,Ulderico.
      Ciao

  2. Ulderico permalink

    Ciao, grazie a te per quello che stai facendo, credo che siamo arrivati oltre a quello che aveva predetto Orwell tanto tempo fà nel suo romanzo 1984 ai cosiddetti psicoreati e alla psicopolizia (eurogendarfor), un mondo al contrario una distopia e non solo per quanto riguarda il problema chemtrails, ma anche per l’economia, le guerre, il lavoro i cibi che mangiamo e tutto il resto.
    Ieri vedevo in televisione il trailer del nuovo cartone della Disney “planes” dove fanno passare scie subliminali per plagiare le menti dei più piccoli.
    Tutto questo è abominevole, inizio a non poterne davvero più.

    • Siamo letteralmente circondati da un esercito di disinformatori,negazionisti,occultatori,truffatori,pennivendoli e complici nel genocidio più grande che mente”umana”abbia mai partorito.
      Abominevole è un termine più che adatto,ma penso che un termine esatto che descriva a pieno tutto questo,deve essere ancora concepito.
      Oramai la fantascienza l’abbiamo superata da un pezzo.
      Ciao

  3. Ulderico permalink

    Quanto sta succedendo è a dir poco incredibile, e sinceramente non credo vi siano facili vie di uscita.
    Troppa mollezza ma sopratutto troppa indifferenza da parte degli esseri umani, basta guardarsi in giro per vedere persone completamente narcotizzate.
    Se ti capita ti consiglio di guardare il film “capricorn one” spiega esattamente i meccanismi allucinanti che stanno dietro al sistema cosiddetto “democratico”.
    Al giornalista che indagava sul finto allunaggio prima gli sabotarono la macchina e poi dopo la c.I.a. inscenò il ritrovamento di una bustina di stupefacenti nel bagno.
    PUr essendo un film rende molto bene l’idea, giacchè i servizi stanno usando gli stessi mezzucci verso chi indaga la verità vedi tanker enemy o Lannes, tanto per citarne qualcuno.
    ciao!

    • Si,l’ho visto,un “classico”,ti consiglio a mia volta di vedere “They live” è degli anni 80 ma è attuale più che mai,la regia è di John Carpenter,se non lo hai visto ti colpirà profondamente.
      Ti riporto il link:
      They live – Essi vivono (2010) streaming film » FILM in … – ItaliaFilm.TV

      Ciao

  4. Ulderico permalink

    P.S.: Prima mi riferivo a questa schifezza di cartone: https://www.youtube.com/watch?v=bssstn218EA
    il crimine più grande è plagiare la mente di chi è indifeso e non ha ancora aviluppato capacità di discernimento, questo per instillare nella mente dei bimbi che le scie chimiche persistenti sono normali. Non sò come ma bisogna fermare questa pazzia!

    • Le hanno inserite in ogni dove.
      Una domanda,hai profili in qualche social?
      Se si mi puoi trovare ovunque.
      Ciao e grazie.

      • Ulderico permalink

        Ciao ero su fb ma mi sono cancellato già diversi anni fà. Su you tube ci sarà una videoconferenza in streaming sul caso sul canale tommyx73, venerdì alle 20;30.
        Il blitz in casa Marcianò risulta quantomeno un provvedimento sproporzionato per un reato di diffamazione, addirittura pare che due guardie abbiano accompagnato il prof. A Marcinò a scuola manco si fosse trattato di un criminale di guerra.
        E tutto questo accade mentre alcuni blog spazzatura come straker enemy o wasp continuano ad insozzare la rete con insulti e diffamazioni come se niente fosse, un concetto di giustizia quantomeno discutibile.

Trackbacks & Pingbacks

  1. Una “giustizia” a senso unico: i fratelli Marcianò nel mirino di una certa magistratura | NUTesla | The Informant

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: