Skip to content

Filastrocca di Gianni Rodari

novembre 5, 2012

Qualcuno che la sa lunga

mi spieghi questo mistero:

il cielo è di tutti gli occhi

di ogni occhio è il cielo intero.

E’ mio,quando lo guardo.

E’ del vecchio,del bambino,

del re,dell’ortolano,

del poeta,dello spazzino.

Non c’è povero tanto povero

che non ne sia il padrone.

Il coniglio spaurito

ne ha quanto il leone.

Il cielo è di tutti(gli occhi),

ed(ogni occhio)se vuole,

si prende la luna intera,

le stelle comete,il sole davvero…

Guarda lassù il cielo:

immenso e blu è il cielo

volando va il cielo

dove chissà nel cielo.

Ogni occhio si prende ogni cosa

e non manca mai niente:

chi guarda il cielo per ultimo

non lo trova meno splendente.

Il cielo è di tutti

ed ognuno, se vuole,

si prende la luna intera,

le stelle comete,il sole è vero….

Guarda lassù il cielo:

immenso e blu è il cielo

è tutto mio il cielo

forse c’è Dio nel cielo…

Spiegatemi voi dunque,

in prosa od in versetti,

perchè il cielo è uno solo

e la terra è tutta a pezzetti.

Il cielo

il cielo è di tutti

il cielo è di tutti.

La terra:

la terra è a pezzetti

la terra è a pezzetti.

Guarda lassù il cielo:

immenso e blu è il cielo

è tutto mio il cielo.

Forse c’è Dio nel cielo…

Guarda più su nel cielo:

la libertà è il cielo

vola più su nel cielo.

Immenso e blu è il cielo.

Guarda lassù nel cielo:

immenso e blu è il cielo

volando va il cielo

dove chissà nel cielo!

 

Oggi,anche il cielo è a pezzetti!

Koenig m.b.

33 commenti
  1. “Nel giorno della purificazione vi saranno ragnatele tessute avanti e indietro nel cielo”

    Capo tribù HOPI

    • La visita ed il commento della colonna dell’Informazione,quella Vera,quella che ha contribuito più d’ogni altra a tenerci svegli e vigili,mi riempie di gioia.
      Benvenuto Rosario
      Koenig m.b.

  2. Solo quando l’ultimo fiume sarà prosciugato, quando l’ultimo albero sarà abbattuto, quando l’ultimo animale sarà ucciso, solo allora capirete che il denaro non si mangia.”
    Capo Toro Seduto dei Sioux Lakota

    • Benvenuto Enzo,la visita di un tenace e coriaceo combattente quale sei,non può che darmi Forza.
      Un Abbraccio.
      Koenig m.b.

  3. M_M permalink

    Un caro saluto a te, Koenig!
    Un’altro Uomo si è aggiunto alla condivisione della vera informazione! Bravo! A presto…

  4. ooh sì, mi ricordo di quei giorni della mia giovinezza, quando il cielo era azzurro, il mare blu e c’eri tu, con i tuoi occhi verdi, verdi laghi sono i tuoi occhi dove si specchiavano nubi ovattate di cotone soffice che incastonate come pietre preziose in un cielo color giada.

    Mi è timasto poco e niente di quella poesia, solo un cielo opale avizzito e malato, dove il respiro viene meno, l’anima si disperde in scie parallele che degradano al suolo uccidendo quell’ultimo fiore che timidamente fa capolino tra il bario e l’alluminio, e … lo zolfo, incendia il bosco; una tragica fine della vita avvenire.

    wlady

    • Ciao Wlady,benvenuto.E’un piacere immenso leggerti.
      Questa filastrocca insieme alla poesia sull’Italia che non ho trovato e che non ricordo,quella degli irti colli,da quassù vedo l’Italia,il più bel paese che ci sia,me la fece scrivere chiaramente copiandola,la mia maestra il primo giorno delle elementari.
      Altri metodi,altri tempi.
      Grazie a presto.
      Koenig m.b.

  5. Per prima cosa ti faccio i migliori auguri per il tuo blog. Hai proprio ragione: il cielo e di tutti, la terra e di tutti,l’aria,l’acqua e di tutti. Non delle multinazionali. Ormai sono tutti uniti contro il popolo,industrie,banche,sindacati, partiti sono le cinghie di trasmissione della legittimità che viene concessa ai tecnocrati usurai. La data fondamentale del nostro disastro economico nazionale e il 1975 quando lo Stato ha abdicato alla sua fondamentale funzione di emettere moneta ed ha demandato il tutto ai banchieri. Ci stanno togliendo tutto,oltre ai pochi soldi che abbiamo ancora in tasca: un cielo limpido senza scie chimiche, un mare pulito dove ci si possa bagnare senza inquinar si,il cibo prodotto dalla terra senza bisogno degli ohm,la gioia di poter avere una vita tranquilla guardando con ottimismo al futuro. Di nuovo complimenti e auguri. Claudio Marconi – fronte di liberazione dai banchieri

    • Ciao Claudio,benvenuto.Tu sei l’altra colonna che ha tenuto viva in me in tutti questi anni,la voglia di non mollare,di non spezzarmi.
      La tua totale immunità verso qualsiasi condizionamento esterno,sono per me un grande esempio di coerenza e tenacia.
      Le tue parole spesso sono state le mie compagne di pensiero,e lo saranno ancora.
      Grazie del tuo intervento,un Abbraccio e a presto.
      Maledetti banchieri!
      Koenig m.b.

  6. VdS permalink

    Il vento ci ha portato la notizia,la Valle ti saluta Koenig,sempre con noi.
    In bocca al lupo…

  7. Simonetta permalink

    Non finisci mai di sorprendermi,non che non ti veda in questo,è che mi fa strano.
    Te che non riesci a star fermo più di dieci minuti,devi aver fatto un grosso lavoro interiore.
    Comunque bravo,ti farò visita ogni tanto.
    Ciao

  8. Paolo permalink

    Caro amico Koenig,sono felice di questa tua iniziativa,d’ora in poi saprò e sapremo dove trovarti.
    Quando la rabbia e lo sconforto che tu conosci bene,inevitabilmente prevarranno saltuariamente in me,da adesso ho il luogo giusto per parlarne.
    Con tutto il bene immaginabile ti abbraccio,tuo amico Paolo.

  9. Cane sciolto permalink

    Salve,la conosco da tempo per i suoi post nei vari blog,e devo dirle che l’ho sempre apprezzata per il suo modo semplice ed efficace di farlo.
    Bellissima filastrocca,rispecchia in pieno l’allucinazione che viviamo.
    Complimenti per il blog.

    • Grazie Cane sciolto per il suo apprezzamento,benvenuto.
      Mi piace comunicare riducendo al minimo i fraintendimenti,essere chiaro e diretto.
      Riguardo l’allucinazione oramai è tremendamente reale.
      A presto
      Koenig m.b.

  10. france permalink

    Ciao Keonig 🙂 Un abbraccio

  11. Zak permalink

    Auguri per la tua creatura carissimo e buon lavoro, come dice qualc’uno “stiamo vivendo una allulcinazione di massa”

    • Benvenuto Zak,è un vero piacere la tua visita,grazie degli auguri!
      Riguardo all’allucinazione è un vero e proprio incubo che viviamo giorno dopo giorno.
      A presto

  12. Neema la fidanzata di Eta Beta permalink

  13. Neema la fidanzata di Eta Beta permalink

    Posso segnalare questa iniziativa? Se vi va e siete da quelle parti vi chiedo di partecipare:
    http://www.sentieroumano.it/HOME.html

  14. Salvy d.j. permalink

    Il cielo, l’unica bellezza che nessuno può portarci via… l’unico posto dove vorrei essere lasciato e girovagare in pace quando chiuderò gli occhi per sempre. Grazie Koenig, tornerò a trovarti.

    • Grazie a te Salvy,bellissimo pensiero.
      Anch’io vorrei girovagare in pace fino alla fine del mio tempo.
      A presto,ciao

  15. Mi unisco volentieri,a tutti gli altri! Come titolò un giornalista, riguardo alla storia di un mio idolo di gioventù…lo trovo adatto per questo Blog di Informazione…”SUONI DI LUCE IN SPIRAGLI DI OMBRE…” Tanti Auguri e Buon Lavoro!!

    • Benvenuto Paolo!
      Grazie per la visita e gli auguri.
      Mi auguro di fare un pò di luce in questo cielo oscurato.
      Ciao a presto.

  16. Sono contenta di questa tua iniziativa. Questa mia visita “ritardata” per l’apertura del tuo blog ha un vantaggio: Posso dire che “mi piace”! Ancora buon lavoro anche qui …

    • Benvenuta Gerda,grazie della visita.
      Felice che tu sia contenta e che ti piaccia il blog.
      A presto,ciao.

  17. claudia giovani permalink

    Il cielo è di tutti e non smettero’ mai di guardarlo.. E lo rivoglio blu!! 🙂

    • Non smettere mai di desiderare quel che è di tutti,chissà se lo rivedremo Blu.
      Grazie per la visita,Claudia.
      Ciao

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: